XXV CONGRESSO NAZIONALE

FAQ | 60 Utenti Connessi
News
10 Settembre 2019

Il social network ha deciso di combattere le fake news sui vaccini divulgate sui suoi canali.

Con il supporto dell’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) si impegnerà a ridurre la distribuzione di gruppi e pagine no vax sia nel feed degli utenti, che nella ricerca di notizie, non consentendo anche la pubblicazione di news false sull’argomento. L’obiettivo è diffondere informazioni accurate e autorevoli su un tema tanto delicato come i vaccini. Debellare la disinformazione su quest’argomento è l’impegno garantito da Facebook che adotterà la stessa politica su Instagram, altro social network di sua proprietà. L’OMS nel dichiararsi soddisfatta per quest’iniziativa, invita anche i governi a svolgere passi concreti per contrastare questo fenomeno. Per leggere l’articolo completo, clicca qui.

play_arrow News

play_arrow News

Diventa Socioplay_arrow Area Soci

 
Non possiedi o non ricordi i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Archivioplay_arrow Il nostro Magazine

Numero corrente

Nuove metodologie di impianto e gestione dell’accesso vascolare in neonatologia
L’Ecografia toracica
L’ECG del neonato: dalla fisiologia alla patologia
Patologia cerebrale neonatale: quadri ecografici e di Risonanza Magnetica a confronto
Comunicazione in neonatologia
Come implementare la care in neonatologia
Come implementare la gestione del rischio clinico in neonatologia
Prevenzione delle infezioni nosocomiali in TIN e gestione degli eventi epidemici
EEG ad integrazione di ampiezza
Alimentazione del neonato pretermine. Aspetti infermieristici tecnico-pratici
Il setting infermieristico durante la rianimazione neonatale

News
10 Settembre 2019

Il social network ha deciso di combattere le fake news sui vaccini divulgate sui suoi canali.

Con il supporto dell’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) si impegnerà a ridurre la distribuzione di gruppi e pagine no vax sia nel feed degli utenti, che nella ricerca di notizie, non consentendo anche la pubblicazione di news false sull’argomento. L’obiettivo è diffondere informazioni accurate e autorevoli su un tema tanto delicato come i vaccini. Debellare la disinformazione su quest’argomento è l’impegno garantito da Facebook che adotterà la stessa politica su Instagram, altro social network di sua proprietà. L’OMS nel dichiararsi soddisfatta per quest’iniziativa, invita anche i governi a svolgere passi concreti per contrastare questo fenomeno. Per leggere l’articolo completo, clicca qui.

play_arrow News

play_arrow News

Diventa Socioplay_arrow Area Soci

 
Non possiedi o non ricordi i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Archivioplay_arrow Il nostro Magazine

Numero corrente

Nuove metodologie di impianto e gestione dell’accesso vascolare in neonatologia
L’Ecografia toracica
L’ECG del neonato: dalla fisiologia alla patologia
Patologia cerebrale neonatale: quadri ecografici e di Risonanza Magnetica a confronto
Comunicazione in neonatologia
Come implementare la care in neonatologia
Come implementare la gestione del rischio clinico in neonatologia
Prevenzione delle infezioni nosocomiali in TIN e gestione degli eventi epidemici
EEG ad integrazione di ampiezza
Alimentazione del neonato pretermine. Aspetti infermieristici tecnico-pratici
Il setting infermieristico durante la rianimazione neonatale