XXV CONGRESSO NAZIONALE

FAQ | 117 Utenti Connessi
News
05 Settembre 2019

L’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) ha pubblicato il rapporto annuale sulle statistiche sanitarie mondiali, il World Health Statistics.

Frutto di dati raccolti attraverso una serie di indicatori quali malattie, decessi, misurazione del numero di operatori sanitari, analisi dell’importo speso per l’assistenza sanitaria, evidenzia perché le persone si ammalano e cosa le uccide. Il rapporto ha illustrato le differenze di causa di morte tra uomini e donne, ma ha dedicato anche un’ampia analisi alle condizioni sanitarie dei bambini. Da quest’ultima è emerso che ogni anno quasi 20 milioni di neonati nascono con un basso peso alla nascita e più dell’80% dei 2,5 milioni di bambini che muoiono annualmente, hanno, appena nati, un peso inferiore agli standard. Per leggere il rapporto completo clicca qui

play_arrow News

play_arrow News

Diventa Socioplay_arrow Area Soci

 
Non possiedi o non ricordi i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Archivioplay_arrow Il nostro Magazine

Numero corrente

Nuove metodologie di impianto e gestione dell’accesso vascolare in neonatologia
L’Ecografia toracica
L’ECG del neonato: dalla fisiologia alla patologia
Patologia cerebrale neonatale: quadri ecografici e di Risonanza Magnetica a confronto
Comunicazione in neonatologia
Come implementare la care in neonatologia
Come implementare la gestione del rischio clinico in neonatologia
Prevenzione delle infezioni nosocomiali in TIN e gestione degli eventi epidemici
EEG ad integrazione di ampiezza
Alimentazione del neonato pretermine. Aspetti infermieristici tecnico-pratici
Il setting infermieristico durante la rianimazione neonatale

News
05 Settembre 2019

L’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) ha pubblicato il rapporto annuale sulle statistiche sanitarie mondiali, il World Health Statistics.

Frutto di dati raccolti attraverso una serie di indicatori quali malattie, decessi, misurazione del numero di operatori sanitari, analisi dell’importo speso per l’assistenza sanitaria, evidenzia perché le persone si ammalano e cosa le uccide. Il rapporto ha illustrato le differenze di causa di morte tra uomini e donne, ma ha dedicato anche un’ampia analisi alle condizioni sanitarie dei bambini. Da quest’ultima è emerso che ogni anno quasi 20 milioni di neonati nascono con un basso peso alla nascita e più dell’80% dei 2,5 milioni di bambini che muoiono annualmente, hanno, appena nati, un peso inferiore agli standard. Per leggere il rapporto completo clicca qui

play_arrow News

play_arrow News

Diventa Socioplay_arrow Area Soci

 
Non possiedi o non ricordi i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Archivioplay_arrow Il nostro Magazine

Numero corrente

Nuove metodologie di impianto e gestione dell’accesso vascolare in neonatologia
L’Ecografia toracica
L’ECG del neonato: dalla fisiologia alla patologia
Patologia cerebrale neonatale: quadri ecografici e di Risonanza Magnetica a confronto
Comunicazione in neonatologia
Come implementare la care in neonatologia
Come implementare la gestione del rischio clinico in neonatologia
Prevenzione delle infezioni nosocomiali in TIN e gestione degli eventi epidemici
EEG ad integrazione di ampiezza
Alimentazione del neonato pretermine. Aspetti infermieristici tecnico-pratici
Il setting infermieristico durante la rianimazione neonatale